Metodo Pilates
Pubblicato il 13 Gennaio 2015 da In Palestra

Il metodo pilates adatto per la riabilitazione fisica, l'idoneità fisica ed il benessere generale, è una disciplina che si sta diffondendo in tutto il mondo perché molto efficace per mantenersi in forma.
Sono infatti milioni le persone che oggi lo praticano abitualmente.

Questo particolare sport serve ad aumentare la massa muscolare, ma in modo diverso dal solito. Il pilates consiste nell'adottare delle posizioni e nell'effettuare dei movimenti in armonia, con flessibilità ed equilibrio in un ordine preciso. L'obiettivo è di far lavorare, alternativamente, tutte le fasce muscolari, a volte in combinazioni non abituali, insistendo soprattutto sulla parte bassa del busto (addominali e glutei). Gli esercizi pilates si effettuano utilizzando attrezzi complementari quali: tappetino, palla diam 65 (costringe ad adottare una posizione perfetta per mantenere l'equilibrio e non cadere), cerchio pilates o ring (inserito tra le gambe per aumentare la muscolatura delle cosce), elastici (permettono di effettuare degli allungamenti e degli esercizi di resistenza). Molti i benefici che se ne traggono: elasticità dei movimenti, muscolatura rinforzata, migliora la postura e la respirazione e limita gli effetti dell'invecchiamento migliorando la coordinazione.

Perché pilates? Perché aumentando le proprie capacità fisiche, si diminuisce l'ansia e di conseguenza si mangia meno perdendo peso velocemente e dopo si può mantenere la propria forma fisica con esercizi dolci anche se laboriosi con metodi adatti a tutti, persino consigliato alle donne incinte per che alleviano l'onere del peso sulle gambe e sulla colonna vertebrale migliorando la postura ed il tono muscolare. Allora che aspetti? Informati subito presso la tua palestra di fiducia ed inizia a modellare e coccolare il tuo corpo!