Fitness anche per i bambini
Pubblicato il 21 Gennaio 2016 da In Palestra

Lo sport non ha età! Ma specialmente i bambini devono eseguire una particolare tipologia di esercizi con la massima scrupolosità perché la struttura fisica è differente da quella di un adulto.

Si pensi alle ossa: in età adulta sono costituite esclusivamente da tessuto osseo, in età evolutiva le epifisi sono costitute dalla cartilagine di congiunzione deputata alla crescita e responsabile della flessibilità dello scheletro del bambino.

Inoltre  gli organi interni rappresentano la porzione maggiore della massa corporea, a differenza dei soggetti adulti, contribuendo sul metabolismo a riposo all’incirca dell’80% contro il 20% addebitato ai muscoli scheletrici.

Per questi motivi l’attività aerobica proposta ai bambini deve essere semplice e sviluppata su sequenze con movimenti a basso impatto per evitare sovraccarichi sulle articolazioni.

Sproniamo i nostri bimbi all’attività fisica perché così impareranno a conoscere loro stessi, con i propri limiti ed i propri punti di forza. Assecondateli nelle loro scelte senza costringerli ad eseguire esercizi pericolosi o che non vuole fare.

Vi raccomandiamo sempre di essere molto sereni con loro e di trasmettergli la maggior gioia possibile.

Fonte : Il fitness per bambini - di Irene Carboni (PERFORMANCE)