Borza zavorrata FREDDY
Pubblicato il 5 Novembre 2014 da In Palestra

Le borse zavorrate sono degli attrezzi utili per l'allenamento funzionale adatti anche per soggetti in fase di riabilitazione e/o rieducazione motoria avanzata.
Si tratta di sacche pesanti, riempite solitamente di sabbia, che offrono tre elementi fondamentali per l'allenamento: peso, instabilità e versatilità. L'allenamento con questo attrezzo è impegnativo ma è ottimo per migliorare la propria forma fisica ed incrementare le proprie performance. Aggiungono un forte elemento di instabilità all'allenamento e, dunque, sono ottimali per potenziare i muscoli addominali e i muscoli posturali della schiena.

Per sostenere carichi pesanti, il corpo deve necessariamente controllare i movimenti di flessione e rotazione, coinvolgendo cosi i muscoli in maniera molto più profonda. Il sollevamento della borsa zavorrata, ad esempio, obbliga il corpo a mantenere una determinata posizione. Le numerosi possibilità di presa, permettono di stimolare e rafforzare i muscoli della mano e del polso, in maniera da prevenire eventuali disturbi come artrite e tunnel carpale.